loader image

Chi siamo

Chi siamo

La Facoltà di Scienze Sociali della Pontificia Università Gregoriana nasce nel 1972 come risposta ecclesiale alle sfide contemporanee della vita sociale. Da sempre in dialogo con le societ­à e le loro trasformazioni, essa offre un programma di formazione scientifica incentrato sulla Dottrina Sociale della Chiesa Cattolica e in grado di attraversare – mettendo al centro lo sviluppo integrale della persona umana e il bene comune – diversi ambiti settoriali come la sociologia, l’antropologia, le scienze politiche, la gestione e la comunicazione sociale.

Gli studenti possono così sviluppare le proprie capacità di analisi, comprensione e teamwork in maniera multidisciplinare, ricevendo il sostegno continuo di un corpo docente preparato, attento alle loro esigenze e continuamente pronto a proporre una formazione plasmata dalle sfide sociali. Poiché – come afferma il Concilio Vaticano II mediante l’incipit della Gaudium et Spes (1) – per la Chiesa, «le gioie e le speranze, le tristezze e le angosce degli uomini d’oggi, dei poveri soprattutto e di tutti coloro che soffrono, sono pure le gioie e le speranze, le tristezze e le angosce dei discepoli di Cristo, e nulla vi è di genuinamente umano che non trovi eco nel loro cuore».

Finalità

I nostri studenti (sacerdoti, religiose/i e laici) arrivano da ogni parte del mondo. In questo ambiente internazionale, la missione della Facoltà consiste proprio nel formare gli studenti in modo che essi, dopo aver concluso gli studi, possano usare le conoscenze apprese per svolgere un’attività professionale qualificata secondo i principi cristiani. Consentendogli di rendere un servizio nelle loro rispettive diocesi, nei centri di formazione e di ricerca, e nei molteplici ed eterogenei enti dedicati alla promozione dello sviluppo umano integrale.

Loading...