Premio Vedovato

Il Premio Vedovato è istituito al fine di stimolare la ricerca scientifica e promuovere la migliore dissertazione difesa nella Pontificia Università Gregoriana nel campo dell’etica nelle relazioni internazionali, per mettere in rilievo i risvolti etico-giuridici, etico-economici, etico-sociali, etico-politici ed etico-religiosi, o negli studi di etica per fornire risposte alle sfide attuali della Chiesa nel mondo.

Il Regolamento di Premio Vedovato

Le tesi premiate:

2017 – “The Role of Institutional Design in the Regulation of Ethnic Conflicts in Nigeria: A Case Study of the Jos Conflict (2001-2012)” di Rev. Paulinus Chukwudi Nweke. Relatore: Prof. Michele Sorice, Facoltà di Scienze sociali.

2013 – “The Cyborg: corpo e corporeità nell’epoca del post-umano. Prospettive antropologiche e riflessioni etiche per un discernimento morale” di P. Paolo Benanti. Relatore: Prof. Mark Attard, Facoltà di Teologia.