Collaborazioni

La Facoltà partecipa in alcuni programmi formativi offerti da altre unità academiche o da nostri docenti.

La Facoltà di Scienze Sociali, in collaborazione con il Centro Alberto Hurtado, propone un corso intensivo che segue la linea della leadership di Gesù, affermando la fedeltà a Dio e all’umano, in dialogo creativo con le scienze umane, attenti alle sfide sociali odierne. Con il Corso intensivo sulla Leadership si offre un contributo teorico e pratico per acquisire coscienza e competenza, per un’azione ispirata e volta a perseguire un bene comune umanizzante nella vita religiosa ed ecclesiale, nonché negli ambienti politici, economici e finanziari.
Il corso si tiene nel secondo semestre dell’anno accademico ed è diviso in due parti, ciascuna delle quali è composta da tre moduli:

SO0001 Elementi formativi della Leadership (6 ECTS)
A. La leadership in sé, la leadership nella Chiesa e la leadership ignaziana
B. Educazione per la leadership ed elementi di leadership
C. Pratica della leadership
SO0002 Aspetti pratici della Leadership (6 ECTS)
A. La leadership della comunicazione
B. Leadership politica

C. Leadership e business ethics.

Il calendario ufficiale degli incontri sarà pubblicato sulle pagine web della Facoltà e del Centro Alberto Hurtado.
Il corso si rivolge sia a studenti ospiti che siano interessati a seguirne il programma completo, sia a quelli già iscritti nella nostra Università; in particolare, gli studenti della Facoltà di Scienze Sociali possono scegliere di seguire solo la prima o entrambe le parti del corso, concordando con il Decano un piano di studi personalizzato.
Sono previsti un saggio per ogni modulo e la redazione di un elaborato al termine di ciascuna delle due parti di cui si compone il corso.
Coordinatori: Filomeno Jacob e Giuseppe Bonfrate

Scuola Sinderesi

Si tratta di un percorso annuale di formazione all’Impegno Socio-economico e Politico riservato prevalentemente a giovani sino ai 35 anni di età animati da un’intelligente passione civile, articolato in incontri mensili di ricerca e di studio, sotto la supervisione di docenti esperti.
L’esperienza si configura come un’originale metodologia didattica, un autentico laboratorio culturale che richiede l’attivo coinvolgimento di tutti: dei giovani quali protagonisti e non meno dei docenti, chiamati ad un compito maieutico che aiuti gli studenti ad entrare con competenza nelle tematiche proposte.
La scuola è organizzata in 24 ore di laboratorio per tutti i partecipanti, a modo di brain storming, sui temi elencati nel programma annuale; cui si aggiunge il lavoro individuale all’interno di gruppi, per vivere un’esperienza attiva di ricerca e di confronto su temi comuni. I risultati di questi lavori di gruppo confluiranno in una pubblicazione scientifica.
Gli incontri, di tre ore ciascuno, sono mensili e distribuiti per otto sabati, tra ottobre e maggio.
Direttore del corso: Mons. Prof. Samuele Sangalli
Per ulteriori informazioni, vedi la pagina web:

http://www.unigre.it/struttura_didattica/CFC/index.php